“Il reddito di cittadinanza? Per noi è una misura necessaria: sarà nella prossima legge di Bilancio e partirà dal 2019″. A dirlo, alla festa del Fatto Quotidiano in corso a Marina di Pietrasanta, è il viceministro all’Economia, Laura Castelli. “Faremo il reddito di cittadinanza con risorse che ci sono già – ha spiegato – ma che negli anni scorsi sono risultate improduttive, o non hanno funzionato, e con risorse nuove che andiamo a individuare”.

(Qui il programma completo della Versiliana 2018)

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Riace, Viminale: “I fondi per l’accoglienza non sono stati sbloccati. Valutazioni in corso”

prev
Articolo Successivo

Versiliana 2018, Mallegni (FI) provoca e litiga col pubblico: “Reddito di cittadinanza per tutti. Evviva il comunismo”

next