Nego e respingo il contenuto dell’articolo pubblicato dal New York Times che sta circolando nei media internazionali. Sono profondamente scioccata e colpita leggendo notizie che sono assolutamente false. Non ho mai avuto alcuna relazione sessuale con Bennett”. Asia Argento rompe il silenzio e replica così al quotidiano che per primo ha dato la notizia dell’accordo da 380mila dollari con Jimmy Bennet, l’attore che l’avrebbe accusata di avere abusato di lui quando era ancora minorenne. A riguardo, l’attrice ha diramato in una nota nella quale parla esplicitamente di “una persecuzione”. “Non ho altra scelta che oppormi a tutte le falsità e proteggermi in ogni modo”, ha aggiunto.

“Quello che mi ha legata e Bennett – prosegue Asia nella nota- per alcuni anni è stato solo un sentimento di amicizia terminata quando, dopo la mia esposizione nella nota vicenda Winstein, Bennett (che versava in gravi difficoltà economiche e che aveva precedentemente assunto iniziative giudiziarie anche nei confronti dei suoi stessi genitori rivolgendo loro richieste milionarie) inopinatamente mi rivolse una esorbitante richiesta economica. Bennett sapeva che il mio compagno, Anthony Bourdain, era percepito quale uomo di grande ricchezza e che aveva la propria reputazione da proteggere in quanto personaggio molto amato dal pubblico”. “Anthony insistette che la questione venisse gestita privatamente – spiega l’attrice – e ciò corrispondeva anche la desiderio di Bennett. Anthony temeva la possibile pubblicità negativa che tale persona, che considerava pericolosa, potesse portarci. Decidemmo di gestire la richiesta di aiuto di Bennett in maniera compassionevole e venirgli incontro. Anthony – prosegue Asia Argento – si impegnò personalmente ad aiutare Bennett economicamente. A condizione di non subire più intrusioni nella nostra vita. Dunque, questo è l’ennesimo sviluppo di una vicenda per me triste che mi perseguita da tempo e che a questo punto non posso che contrastare assumendo nel prossimo futuro tutte le iniziative a mia tutela elle sedi competenti” conclude.

In mattinataera intervenuto anche Dario Argento, padre dell’attrice e noto regista, che ha preferito non sbilanciarsi e, a Il Messaggero, ha spiegato che è una brutta storia. Non ho ancora sentito mia figlia. Non mi va di parlare di questo fatto finché non mi sono fatto un’idea precisa. Bisogna vedere se queste accuse sono vere“. Intanto, una portavoce del dipartimento dello sceriffo della contea di Los Angeles ha fatto sapere che al momento non esiste “nessuna indagine aperta” sulla vicenda ma che “verranno fatti approfondimenti”. I detective sarebbero quindi intenzionati ad avere un colloquio con Bennett, al momento non ancora ascoltato dalla polizia.

Sul caso è arrivato anche il commento del legale di Harvey Weinstein, il produttore accusato di molestie nei mesi scorsi da Asia Argento: “Questo sviluppo rivela un incredibile livello di ipocrisia da parte di Asia Argento – ha detto Ben Brafman -. Ciò che forse è più eclatante è il tempismo, che suggerisce come nello stesso momento in cui l’attrice stava patteggiando per abusi sessuali su un minore, si stava anche mettendo in prima linea fra chi condannava il signor Weinstein, nonostante la loro fosse una relazione sessuale fra due adulti consenzienti”. Ancora nessun commento da parte di Asia Argento o dei suoi rappresentanti.

 

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Maldive, resort di lusso cerca libraio disposto a lavorare in spiaggia: ecco i requisiti per il lavoro dei sogni

prev
Articolo Successivo

Vincent Cassel racconta la storia d’amore con Tina Kunakey e rivela: “Voglio avere altri figli”. Con Monica Bellucci? “Nessuna guerra, le voglio bene”

next