Ha fatto il giro del mondo la notizia del crollo del Ponte Morandi a Genova. El Pais, Bbc, Die Welt e Le Monde sono alcune delle principali testate straniere che riportano del crollo del tratto di 100 metri dell’autostrada sulla A10 nella zona di Sampierdarena.

“Motorway bridge collapse in Italy” titola la Bbc: la notizia rimbalza tra i media francesi, tedeschi, americani, fino a raggiungere l’Asia. Channel News Asia riporta che i soccorritori ipotizzano siano una decina i morti sotto le macerie del ponte. Twitter e i social network rimangono la fonte principale di notizie per i quotidiani stranieri: decine di fotografie e video che ritraggono il momento del disastro caricate sul social sono state condivise fino dall’altra parte del pianeta. Tanto che l’hashtag #Genova è primo tra le tendenze, con 142mila tweet.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Genova, da un punto all’altro del crollo: i duecento metri di ponte che non ci sono più

prev
Articolo Successivo

Genova, il ponte Morandi crollato visto dall’alto: le immagini del disastro dall’elicottero

next