Marie Laguerre stava tornando nella sua casa nel diciannovesimo arrondissement di Parigi. A un certo un uomo le è passato accanto e, come racconta la ragazza in un lungo post su Facebook, le ha rivolto frasi sessiste. Lei ha risposto alle offese e lui, dopo qualche secondo, è tornato indietro e la ha aggredita. Il tutto, davanti a decine di persone sedute ai tavoli di un bistrot. La ragazza ha sporto denuncia alla polizia: “È ora che questi tipi di comportamenti cessino” ha scritto Laguerre.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Trump, gli attacchi contro di lui si moltiplicano. Ma il presidente Usa ha in mente un piano

prev
Articolo Successivo

Lo street artist napoletano Jorit arrestato dagli agenti israeliani: il momento del fermo insieme ad altre due persone

next