“Quando succede ti dici sono stato un po’ pirla”: scherza così il sindaco Giuseppe Sala sul furto subìto nel weekend nel suo appartamento.
Del furto “se ne occupa la questura, purtroppo capita come vedete anche a me. Quando succede – racconta Sala, poco prima della presentazione della Mostra su Picasso che aprirà a ottobre – ti dici sono stato un po’ un pirla perché nella fretta di prendere il treno per andare in Liguria nel weekend non ho messo l’antifurto. Quindi chi ce l’ha – è il consiglio del primo cittadino – lo utilizzi. Anche con la Questura concordiamo che bisogna fare tutto il possibile per ridurre i furti in casa”. Secondo quanto riporta il Corriere della Sera i malviventi hanno usato un piede di porco e hanno portato via un Rolex d’epoca e gioielli.

Oggi in Edicola - Ricevi ogni mattina alle 7.00 le notizie e gli approfondimenti del giorno. Solo per gli abbonati.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

MANI PULITE 25 ANNI DOPO

di Gianni Barbacetto ,Marco Travaglio ,Peter Gomez 12€ Acquista
Articolo Precedente

Bari, processi in tenda dopo lo sgombero del Palazzo di Giustizia: “Quaranta gradi e zanzare”. E se piove rischio allagamento

next