Serie B turca, un tifoso del Denizlispor Kulübü non può seguire la propria squadra del cuore a causa del daspo (divieto di entrar allo stadio) di un anno inflittogli dalla giustizia sportiva. La fede calcistica però è troppo forte e l’uomo aggira il divieto affittando una gru che, posizionata in prossimità delle tribune, gli permette comunque di tifare indisturbato. I supporter presenti allo stadio sembrano gradire la geniale trovata così come il Denizlispor che rifilerà un sonoro 5 a 0 ai danni del Gaziantepspor

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

“Aiuto, la mia insalata si muove!” La sorpresa dentro il pranzo è disgustosa: il supermercato costretto a scusarsi

prev
Articolo Successivo

Il playboy schianta la Rolls Royce da 300mila euro. E la abbandona fuggendo con le passeggere in bikini

next