Il pullman che trasportava lo staff del Milan all’Allianz Stadium di Torino, dove alle 20.45 si gioca il posticipo di Serie A tra i rossoneri e la Juventus, è stato preso a sprangate a un semaforo da quattro ultrà che indossavano sciarpe bianconere. A bordo c’erano l’autista e altre due persone che non sono state ferite, mentre è stato rotto un finestrino, come testimonia il video pubblicato su Twitter dalla testata online Pianeta Milan.

Il pullman, partito dall’hotel nel centro del capoluogo piemontese dove alloggiano i rossoneri, aveva appena portato allo stadio una parte dello staff del Milan. Stava quindi percorrendo il tragitto di ritorno, quando all’angolo tra corso Scirea e corso Vercelli, riporta la Gazzetta dello Sport, è stato assaltato dagli ultrà della Juventus.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Palermo calcio, il Tribunale respinge l’istanza di fallimento: la società è salva

prev
Articolo Successivo

Ten Talking Points, campionato chiuso. E se fossi Mattarella darei l’incarico al randellatore Cassata del Sassuolo

next