Perché ci avevano detto che anche andando a votare il 4 marzo per le elezioni politiche non sarebbe cambiato nulla e invece è cambiato tutto? E’ vero che la candidata alle regionali del Lazio per il Movimento 5 Stelle Roberta Lombardi ha perso contro il candidato democratico Nicola Zingaretti e e quello del centrodestra Stefano Parisi a causa del terribile effetto Raggi? E’ vero, poi, come dice il segretario dimissionario dem Matteo Renzi, che se c’è una situazione di ingovernabilità è perché abbiamo votato “no” al referendum costituzionale e perché né Sergio Mattarella e né Paolo Gentiloni hanno fatto votare gli elettori nel 2017 quando il Pd sarebbe andato molto meglio? E, sopratutto, è vero quello che si dice o, meglio, che si diceva, che l’elettorato dei 5 stelle è formato da ignoranti, barbari incompetenti che vogliono la rivoluzione?

Quattro domande che sottendono altrettante fake news sulle quali si concentra, questa settimana, Marco Travaglio nella 17esima puntata di Balle Spaziali, disponibile in abbonamento su app e sito di Loft a partire da oggi, 10 marzo. Su piattaforma e app di Loft sono disponibili, sempre in abbonamento, anche le 16 puntate delle scorse settimane. Trascorsa la prima settimana dal voto alle elezioni del 4 marzo, Marco Travaglio passa al microscopio tutti i temi caldi del dibattito politico riconsegnando ai fatti la loro verità.