É stato reso noto negli scorsi giorni un bug che affliggere vari prodotti Apple: basterebbe digitare o ricevere tramite messaggi o mail un particolare carattere della lingua telugu, parlata in India da circa 70milioni di persone, per mandare in crash l’applicazione interessata ed in alcuni casi anche l’intero sistema operativo (rendendo necessario un ripristino).

Il carattere che causa il bug

Il bug in questione, che oltre ad i dispositivi iOS interesserebbe anche quelli con macOS (nello specifico il problema è stato riscontrato nella versione desktop di Safari), watchOS e tvOS, dovrebbe essere risolto dalla casa di Cupertino tramite apposite patch nel corso delle prossime settimane.

Purtroppo la diffusione della notizia ha nel mentre reso i possessori di iPhone facili prede per amici burloni e troll, ma si possono prendere alcune precauzioni per limitare i problemi: innanzitutto, per quanto siano utili, fino alla risoluzione del problema da parte di Apple è consigliabile disattivare le notifiche ( o nascondere le anteprime) delle app di messaggistica (Whatsapp, iMessage, Messaggi etc), ciò farà in modo di evitare che eventuali messaggi malevoli mandino in crash o loop la parte di sistema operativo che gestisce i popup.

Per disattivare le notifiche di un’applicazione basta seguire i seguenti passaggi:

  • Aprire Impostazioni
  • Andare alla voce Notifiche
  • Selezionare l’App dall’elenco
  • Cliccare per disattivare sula voce Consenti Notifiche

Se invece si è già ricevuto e visionato un messaggio malevole, mandando in crash l’applicazione di messaggistica, si dovrà cercare di eliminare il messaggio o la conversazione dal dispositivo. Nel caso dell’applicazione Messaggi si può procedere all’eliminazione della conversazione seguendo i seguenti passaggi:

  • Andare su Impostazioni
  • Selezionare Generali
  • Andare su Spazio libero iPhone
  • Scegliere l’applicazione Messaggi
  • Andare alla voce Conversazioni
  • Premere il pulsante Modifica (in alto a destra)
  • Selezionare la conversazione interessata
  • Premere il pulsante Cestino (in alto a destra)

Per le altre applicazioni, come WhatsApp e Twitter, potete provare a rimuovere il messaggio o dalle relative versioni web, o eliminando (soluzione drastica) i dati in memoria al dispositivo.

Nello sfortunato caso in cui si è mandato in blocco l’iPhone (in seguito ad un riavvio rimane sul display solo la mela) la soluzione è un ripristino del sistema operativo, che i più esperti possono effettuare avviato lo smartphone in modalità DFU (Device Firmware Update ).