Siete stressati? Se osservare questo cassiere vi infastidisce, è probabile che lo siate. O no? Alla cassa di un supermercato Walmart ecco apparire l’incubo di ogni cliente: il cassiere lento. Tanto che ogni operazione sembra effettuata al rallentatore. La rete si divide: una forma di protesta? Una nuova filosofia di vita per combattere lo stress quotidiano? E se lo prendessimo tutti come esempio?

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

“Paghiamo una tassa per esporre il tricolore, sapevatelo!”. Chiedete all’Onorevole X, e fatevi un’amara risata

next
Articolo Successivo

Questo giovane ha la testa nel cloud. Smanetta con lo smartphone e rimedia una figuraccia epica

next