“Non si fermano intanto gli scandali sessuali: questa settimana si è parlato soprattutto dei dress code sexy che il magistrato Francesco Bellomo imponeva alle studentesse di legge. Ma nessuno sa che Bellomo ha imposto proprio dress code diversi per i diversi tipi di cause. Direi che Bellomo ha tutti i requisiti per diventare ministro della giustizia di Berlusconi”. Così Gene Gnocchi durante la copertina satirica a DiMartedì (La7)

 

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Elezioni, Gene Gnocchi: “Renzi rilancia la campagna con i cinepanettoni del Pd: Vacanze in banca Etruria”

next
Articolo Successivo

Costantino Della Gheradesca “pomicia” con Valeria Marini, Paola Ferrari, Elisabetta Canalis ed Eleonora Giorgi

next