L’allenatore dell’Inter Spalletti parla dell’atmosfera di San Siro: “Se c’è una partecipazione emotiva così importante è un bene per il cacio. Spero che sia così da tutte le parti. Io l’anno scorso a Roma ho avuto purtroppo problemi con il pubblico, si è giocato con lo stadio vuoto… e la non partecipazione del pubblico è un male per il calcio”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Inter, Spalletti scrive a Babbo Natale: “Mercato? Voglio Ramos, Iniesta e Sanchez”

next
Articolo Successivo

Benevento-Spal 1-2, al Vigorito collezioniamo sconfitte. Quali soluzioni propongono i tifosi

next