Rosi Mauro, ex Senatrice del Carroccio (poi espulsa) e vicepresidente a Palazzo Madama quando nel 2012 le fu chiesto di dimettersi essendo il suo nome finito nell’inchiesta Belsito sui rimborsi elettorali illeciti (poi considerata estranea ai fatti e la sua posizione archiviata), intervistata durante la puntata di giovedì scorso di “Siamo Italiani” condotta da Roberto Poletti su Intelligo Tv, s’è tolta un sacco di sassolini dalle scarpe contro gli attuali quadri della Lega. E a Matteo Salvini consiglia di guardarsi le spalle: “I traditori sono in casa. La guerra è talmente evidente, anche sui giornali, Maroni è su un’altra linea”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

SALVIMAIO

di Andrea Scanzi 12€ Acquista
Articolo Precedente

Movimento Animalista, la Brambilla non fa inciuci: “Alleanze? Valuto i programmi”. Ecco il programma

next
Articolo Successivo

Pisapia dice Sì a Bersani, ma avverte lo sposo: “Sono per la poligamia”. E sul palco c’è anche Errani

next