Urla, spintoni e qualche sputo. L’esasperazione fuori da Montecitorio è alle stelle nel giorno dell’approvazione del decreto vaccini. Quando i parlamentari lasciano l’Aula l’atmosfera si scalda ulteriormente. Tre deputati del Pd sono stati aggrediti e insultati da alcuni dei manifestanti no-vax che stazionavano davanti a Montecitorio per protestare contro il decreto sui vaccini obbligatori. Si tratta di Elisa Mariano, Ludovico Vico e Salvatore Capone che si sono rifugiati dentro un’auto (circondata e presa a calci e pugni) e poi messi in salvo dalla Digos.

(video di Imagoeconomica)

Oggi in Edicola - Ricevi ogni mattina alle 7.00 le notizie e gli approfondimenti del giorno. Solo per gli abbonati.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Igor il russo, la nota segreta dello Sco: “Il latitante è fuggito in Brasile”. E spunta una pista del telefonino mai seguita

next
Articolo Successivo

Atac, amministratore unico Fantasia ritira le deleghe al dg Bruno Rota. Lui: “Mi ero già dimesso il 21 luglio”

next