I PEGGIORI di e con Vincenzo Alfieri, con Lino Guanciale, Antonella Attili. Italia 2017 Durata: 95’ Voto 2/5 (AMP)
Arrivano da Roma ma cercano di sopravvivere nel caos partenopeo, dopo che la mamma – ladra professional – li ha lasciati nel baratro, da famiglie ricca e colta che erano. E’ questa la storia dei fratelli Massimo, Fabrizio e Chiara, 13enne soprannominata Rain Man per la sua genialità informatica. Dopo una fortunosa rapina mascherati da Maradona, diventano virali sul web, e grazie alle capacità di Chiara inaugurano il fenomeno dei Demolitori, eroici giustizieri metropolitani su commissione. Benché generata negli anni del liceo, la commedia è partorita dalla regia di Alfieri solo ora, sulla fortunata e fertile traccia di Smetto quando voglio e Lo chiamavano Jeeg Robot, in salsa napoletana. Il soggetto avrebbe meritato qualche sforzo narrativo di più e qualche ammiccamento di meno, ma tant’è: l’operetta “tiene” laddove si sorride.
INDIETRO

Film in uscita al cinema, cosa vedere (e non) nel weekend del 20 e 21 maggio

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Cannes 70, un dodicenne ci salverà: il festival si affida ai più piccoli anche per denunciare la mafia

next
Articolo Successivo

Netflix a Cannes, il futuro del cinema si gioca sulla capacità di stupire

next