Abolizione del vitalizio? “Bisogna capire che pensione sostituisce il vitalizio”. A margine dell’incontro su “morale e politica”, l’ex presidente della Camera Fausto Bertinotti si sofferma su uno dei privilegi della casta. “Penso che prima bisognerebbe ordinare i ragionamenti sui fatti. – sottolinea l’ex segretario di Rifondazione comunista – La discussione si faccia serenamente. Chi lo vuole abolire dà un’altra pensione. Se uno ha 90 anni e gli togli il vitalizio avendo versato i contributi, cosa gli dai? Basta capire”. Ma lei è disponibile a rinunciare al suo di vitalizio? “Chi lo chiede dice una stupidaggine. E chi risponde sì direbbe una stupidaggine. Gli ordinamenti sono regolati dalle leggi in un paese civile”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

C'era una volta la Sinistra

di Antonio Padellaro e Silvia Truzzi 12€ Acquista
Articolo Precedente

Alfano scioglie Ncd: “Se Berlusconi va con la Lega Nord, siamo noi il centrodestra che non vuole né Salvini né il Pd”

next
Articolo Successivo

Consip, Di Maio e la mozione di sfiducia su Lotti: “Anche la Raggi è indagata? Nessun “due pesi e due misure””

next