Dopo quasi quattro mesi dagli eventi sismici del 30 ottobre 2016, la frana che ostruisce la statale 209, appena fuori la città di Visso, è ancora lì. A testimoniarlo un video pubblicato due giorni fa dalla pagina Facebook “Visso”, i cui amministratori hanno effettuato un sopralluogo per verificare lo stato del tratto stradale che collega il comune marchigiano a quello perugino di Preci, entrambi fortemente danneggiati dal terremoto

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Strage di via dei Georgofili, Cassazione conferma l’ergastolo per boss Tagliavia

next
Articolo Successivo

Beyoncé cancella il Coachella: “È incinta, deve riposare”. E la cantante si dà allo shopping: culle da 38mila euro l’una per i figli in arrivo

next