Una diretta Facebook, pubblicata online sabato pomeriggio da una donna di Buffalo (Usa), mostra un fuoristrada della polizia investire un uomo armato di coltello, che è stato ricoverato in ospedale con ferite leggere. In seguito alla diffusione delle immagini in rete, la Divisione Affari interni della polizia ha aperto un’indagine sulla vicenda per stabilire se c’è stato o menoo un uso eccessivo della forza da parte del poliziotto durante l’arresto del folle. Tom Burton, avvocato difensore dell’agente coinvolto, afferma che l’azione del suo assistito “è stata motivata e volta a prevenire il ferimento sia del malvivente che di altre persone innocenti”.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Cina, mamma si scorda il figlio e parte con l’auto: lui la insegue per due chilometri

prev
Articolo Successivo

Istanbul, il presunto attentatore Mashrapov: “Il giorno della strage ero in Kirghizistan”

next