E’ atterrato alle 11.25 all’aeroporto di Ciampino l’aereo, un Airbus 319 della Flotta di Stato, che trasporta la salma di Fabrizia Di Lorenzo, uccisa nella strage di Berlino, e i genitori della giovane. Dopo la benedizione della salma da parte del cappellano militare, i genitori della ragazza, Giovanna e Gaetano, si avvicinano al feretro: la mamma posa un fiore sulla bara. Poi, l’abbraccio con il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, che ha accolto la salma in aeroporto.

Il feretro rientrerà oggi a Sulmona, città natale della ragazza. I funerali si terranno lunedì 26 nella cattedrale della città alle ore 11.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Pompei, riapre dopo 12 anni la Casa dei Vettii tra affreschi mitologici ed erotici

prev
Articolo Successivo

Babbo Natale? Un pensionato con la minima: “Racimolo qualcosa e mi sento come se avessi lavorato”

next