Alla presentazione del volume: “Pensiero, azione, autonomia” organizzato dalla Cisl c’è stato un simpatico siparietto tra Pierre Carniti (ex Segretario Generale della Cisl) e Romano Prodi. Carniti tira in ballo il professore, facendo intendere che potrebbe “tornare utile” a breve. Inequivocabile il gesto di Prodi, che respinge l’invito anche a parole, spiegando che “Un parroco non deve tornare nella propria parrocchia nemmeno per confessare”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Area Popolare si spacca dopo il referendum. Udc: “L’esperienza, forse mai decollata, si conclude qui”

next
Articolo Successivo

SI e Lega contro la fiducia sulla manovra: “Dal governo ultimo atto di forza. Niente fondi per Ilva e contratti”

next