Ferrero ha girato uno spot in cui ha ribadito la scelta di utilizzare l’olio di palma nei propri prodotti. “Sentiamo i consumatori spaventati da una comunicazione che non è sempre trasparente. Abbiamo voglia di raccontare cosa contengono i nostri prodotti”, ha dichiarato l’amministratore delegato di Ferrero commerciale Italia, Alessandro d’Este. L’olio di palma è uno degli ingredienti fondamentali della Nutella, il prodotto più famoso di Ferrero. Nel video, realizzato assieme ad alcuni dipendenti, viene mostrato come si selezionano le materie prime per la preparazione dei prodotti. “L’olio di palma – ha precisato d’Este – può essere una scelta responsabile e sostenibile, basata sulla scienza”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Pensioni, Boeri attacca il governo: “Non tanto credibile sugli esodati. La mia riforma costava meno”

next
Articolo Successivo

Ttip, Ceta e produttività. Come il capitalismo cerca di sopravvivere

next