E’ inquadrata soltanto di spalle, ma le immagini descrivono perfettamente quello che sta succedendo. Un video di 20 secondi postato su Twitter descrive gli ultimi momenti in cui Hillary Clinton abbandona prima del previsto la cerimonia per le vittime dell’11 settembre perché colta da un lieve malore, poi attribuito al caldo.

La candidata democratica alla Casa Bianca si trova sul marciapiede, in attesa dell’auto che dovrà portarla via. E’ in piedi, ma sorretta da un membro del suo staff. Appena arriva il veicolo, viene portata lentamente verso l’interno, ma è barcollante, tanto da venir sorretta da due agenti della sicurezza. E quasi cade a terra, poco prima di entrare in auto. Portata a casa della figlia Chelsea nel Flatiron District di Manhattan, più tardi è uscita e ha rassicurato sulle sue condizioni di salute. “Mi sento alla grande”, ha detto ai giornalisti davanti a casa di Chelsea.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Milioni di pellegrini musulmani alla Mecca per l’Hajj, il pellegrinaggio annuale

next
Articolo Successivo

Usa, Clinton si sente male alla cerimonia per l’11 settembre. Medico: “Disidratata dalla polmonite”

next