Fitness e alcool sono due parole che stridono da sempre, ma che il cocktail fosse impossibile non era noto forse a Shelley Sands. La donna ha provato ad allenarsi dopo aver bevuto qualche birra di troppo durante l’addio al celibato di un suo amico a Doncaster, in Inghilterra. Nel video si vede come la Sands appena salita sull’attrezzo da fitness, l’ellittica, nel tentativo di afferrare le leve-maniglie, ci mette troppa forza e le rimangono in mano. Poi, superata la prima difficoltà, tra le risate anche dei presenti, comincia ad allenarsi, ma senza riuscirci: vistosamente alticcia non ce la fa a coordinare i movimenti di gambe e braccia, si muove a scatti quasi come fosse un robot impazzito, dondola avanti e indietro, e alla fine cade dall’ellittica, fortunatamente senza farsi male ma ridendo a crepapelle

Il Fatto di Domani - Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Russia, camioncino tampona un’auto: i passeggeri volano fuori dall’abitacolo, tra cui una donna incinta

next
Articolo Successivo

“Almeno tu nell’universo”: spettacolare video che mette a confronto le dimensioni di pianeti e stelle

next