Incontro ravvicinato con la morte per una coppia di turisti sudafricani durante un safari nel Parco transfrontaliero Kgalagad, in Botswana. Spinte dalla sete, tre leonesse si sono avvicinate al loro camper ed hanno iniziato a leccare le gocce di pioggia depositate sulla tenda. Fortunatamente per la coppia, i grossi felini erano maggiormente interessati ad abbeverarsi che a fare uno spuntino a base di carne umana. Una volta placata la sete, i tre animali se ne sono andati senza creare problemi (Video tratto da Facebook)

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Zoo di Praga, cucciolo non si muove: mamma elefante chiede aiuto ai custodi

next
Articolo Successivo

Cani contro foche: in California branco impedisce “lo sbarco” delle otarie sulla spiaggia

next