Silvio Berlusconi se vuole vincere nella Capitale ha un’unica scelta da fare: puntare su Giorgia Meloni, lo dicono tutti i sondaggi”. Matteo Salvini lancia l’ultimatum a B. in una conferenza stampa alla Camera a cui era presente anche la capolista della Lega Nord a Roma Irene Pivetti. “Ci mettiamo la faccia, scegliamo i migliori, perché non vogliamo qualche poltrona ma entrare in Campidoglio da vincitori”, ribadisce. “Non ho ancora incontrato il capo di Forza Italia. Io voglio unire e cacciare Renzi non mi interessa essere il leader o meno di una coalizione”, ribadisce a margine. “Alfio Marchini fa il gioco di Renzi, è già in atto un inciucio per il ballottaggio, molti della lista voteranno Giachetti”, risponde Salvini tagliando corto sulla possibilità di convergere sull’imprenditore romano  di Irene Buscemi

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Renzi, #MatteoNONrisponde ai giornalisti: “Le domande fatele agli altri”

prev
Articolo Successivo

Referendum e Amministrative: l’Italia che corre (verso il disastro)

next