Sei piccole tigri con età di due mesi circa vengono fatte giocare insieme il sabato al Tiger Forest Park Huangshan in Cina orientale. I sei cuccioli nati da tre diverse madri, trascorrono la loro giornata a giocare e mangiare. Gli esperti hanno detto che i piccoli stanno bene, hanno già un grande appetito, ma sono comunque separate durante i pasti per evitare litigi

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Scoperto uno dei serpenti più grandi al mondo: anche incatenato fa paura

next
Articolo Successivo

Messico, la gioia della leonessa quando rivede Adolfo, l’uomo che l’ha cresciuta

next