L’Inter piazza Xherdan Shaqiri allo Stoke City e ora potrà dedicarsi ad un ultimo colpo sulla fascia: lo svizzero ha infatti sostenuto le visite mediche con i Potters, che verseranno ben 17 milioni di euro nelle casse della Beneamata. A questo punto Ausilio si ritufferà sul mercato degli esterni con tre nomi caldi in lista: Perisic, Perotti e Keita, in rotta con la Lazio.

Il Napoli ha invece un obiettivo: trovare un difensore centrale. Il nome giusto è quello di Maksimovic del Torino, ma il più abbordabile pare essere Juan Jesus dell’Inter, dato che il club nerazzurro ha necessità di sfoltire la rosa dopo gli arrivi di Miranda e Murillo. Anche la Roma ha bisogno di un difensore: occhi puntati su un altro nerazzurro, Andrea Ranocchia. Sull’altro fronte della Capitale, la Lazio è alle prese con i malumori di Lucas Biglia, eletto capitano dal tecnico Stefano Pioli ma fortemente tentato dalle sirene di mercato. Secondo il tabloid inglese The Sun, il Manchester United è pronto a presentare a Lotito un’offerta da 25 milioni per portare l’argentino oltremanica.

– Inter, venduto Shaqiri: il trequartista va allo Stoke City (leggi)

– Roma, per la difesa spunta il nome di Andrea Ranocchia (leggi)

– Napoli, obiettivo difensore centrale: Juan Jesus nel mirino (leggi)

– Milan, per Romagnoli accordo raggiunto. Manca solo la firma (leggi)

– Lazio, offerta Manchester United: 25 milioni di euro per Lucas Biglia (leggi)

– Fiorentina, ceduto Juan Manuel Vargas al Betis Siviglia (leggi)

TUTTE LE TRATTATIVE FINORA CONCLUSE

[calciomercato]

 

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

New York, sfottò per Andrea Pirlo e Frank Lampard: “Casa di riposo”

prev
Articolo Successivo

Supercoppa, De Laurentiis: “Scandalosa. Beretta deve dimettersi è al guinzaglio di Lotito”

next