Dopo la brutta sconfitta contro la Juventus nella finale di Supercoppa, la Lazio si prepara al fondamentale crocevia stagionale: i playoff di Champions contro il Bayer Leverkusen. I biancocelesti però devono fare i conti con i malumori di Lucas Biglia, eletto capitano dal tecnico Stefano Pioli ma fortemente tentato dalle sirene di mercato. Secondo il tabloid inglese The Sun, il Manchester United è pronto a presentare a Lotito un’offerta da 25 milioni per portare l’argentino oltremanica.

“Può succedere di tutto”, le parole piuttosto evasive di Biglia nell’immediato postpartita di Shanghai. Il rinnovo proposto dalla Lazio non convince affatto l’argentino: gli sono stati proposti 5 anni di contratto a 2 milioni più bonus, il massimo che la dirigenza capitolina possa offrire. Lo United garantirebbe senza dubbio uno stipendio più ricco, ma prima deve convincere Lotito.

Il presidente biancoceleste continua infatti a chiedere 50 milioni per il suo regista, una cifra volutamente spropositata per scoraggiare tutti gli acquirenti. Biglia è dunque un mistero e verrà svelato soltanto negli ultimi giorni di mercato. La speranza dei tifosi della Lazio è che il caso non influenzi questa prima fase di stagione: c’è una fase a gironi di Champions da conquistare, non sono ammesse distrazioni.