Angela Merkel ha “le palle più grosse di tutti”, il presidente dell’Eurogruppo Jeroen Dijsselbloem è “un esperto, l’uomo giusto al posto giusto”, il ministro dell’economia greco Yanis Varoufakis è pronto a “bussare alla porta di Putin”, che minaccia “chi da fastidio ad Atene da fastidio a Mosca“. È il contenuto di un rap satirico olandese che riprende la querelle europea sulla ristrutturazione del debito greco e il memorandum firmato con i prestatori internazionali. Alle minacce del presidente dell’eurogruppo, pronto a chiamare in aiuto la Cancelliera tedesca, risponde la calma del greco Varoufakis, forte del velato sostegno della Russia, pronta ad aiutare economicamente la Grecia. Il video (tratto da Youtube) si conclude con un laconico Varoufakis, pronto a valutare, con calma, tutte le opzioni sul piatto  collaborazione di Alessio Pisanò

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Isis, Londra: “Entrate in Siria le tre adolescenti inglesi scomparse”

next
Articolo Successivo

Appunti dal mondo a km zero – Oslo

next