Beppe Grillo è “un po’ stanchino”. Lo ha detto all’indomani delle espulsioni dei deputati Massimo Artini e Paola Pinna, decisi sul blog attraverso il voto online. Ma un suo militante lo prega di non andarsene, di non lasciare il Movimento 5 Stelle. Perché per lui Grillo è diventato una dipendenza.

Clicca sulla foto per ingrandire

disegni completo

 

Da Il Fatto Quotidiano del 30 novembre 2014

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Lo vedi, ecco Marino

next
Articolo Successivo

Un marziano a Roma

next