Hamas lo aveva annunciato: alle ore 21 (le ore 20 in Italia) avrebbe lanciato razzi contro Tel Aviv. E nella città le sirene d’allarme hanno suonato come poche ore prima a Gerusalemme. Il sistema antimissilistico Iron Dome ha intercettato e neutralizzato almeno quattro dei missili sparati da Gaza, riferisce la stampa locale. “Nelle prossime ore ci saranno nuovi e significativi attacchi contro Gaza”. Dopo i razzi di Hamas su Tel Aviv e Gerusalemme arriva la risposta di Israele. Le forze militari, riportano i media locali, hanno annunciato che avviseranno con sms i palestinesi residenti nel nord della Striscia di Gaza di abbandonare le loro case in vista “del significativo attacco che sarà effettuato nelle prossime ore, perché Hamas si nasconde dietro i civili”. Sembra concretizzarsi, così, anche l’ipotesi di una massiccia operazione via terra

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Gaza, Netanyahu: “Andremo avanti”. L’esercito: “Tutte le forze di terra pronte”

next
Articolo Successivo

Gaza, durante la notte un missile israeliano distrugge la casa del capo della polizia

next