In this picture taken Friday, Feb. 14, 2014, pruned olive trees catch the sunlight in a field outside Antirrio, in western Greece. Plans to extend a brutal efficiency drive to olive oil production in Greece have been met with anger and disbelief. If proposals from a government funded study are adopted, olive oil blended with cheaper vegetable oils will soon go on sale as part of an effort to modernize Greece’s economy, which was rescued from near bankruptcy four years ago. (AP Photo/Petros Giannakouris)

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Alimenti, il suicidio dell’olio extra vergine d’oliva

next