Ultimi scampoli di campagna elettorale, fiction e comicità: è questo il menu televisivo di stasera. Su La7, dopo il successo delle prime due puntate, torna Giulia Innocenzi con Announo, il talk politico- generazionale che mette a confronto i politici con 24 giovani ospiti fissi. Stasera tocca al ministro della Salute Beatrice Lorenzin. La trasmissione sarà in diretta streaming su ilfattoquotidiano.it dalle 21.10. Su RaiUno, Lino Banfi e Milena Vukotic guidano il cast di Un medico in famiglia, giunto ormai alle sua nona stagione, e in seconda serata Bruno Vespa ospita Matteo Renzi (dopo Beppe Grillo e Silvio Berlusconi) a Porta a porta. Canale5, invece, manda in onda la terza e ultima parte di Ammutta Muddica, il nuovo show comico di Aldo, Giovanni e Giacomo.

La serie americana NCIS – Los Angeles è la proposta di RaiDue, mentre RaiTre dedica ancora una volta la prima serata alle conferenze stampa di Rai Parlamento in vista delle elezioni europee di domenica. Stasera spazio a L’altra Europa e Nuovo Centrodestra-Udc. Fiammetta Cicogna conduce Wild – Oltrenatura su Italia1, mentre su Rete4 va in onda Submerged, l’ennesimo action movie interpretato da Steven Seagal. Sul digitale, su Rai4 Walter Salles firma l’horror d’autore Dark Water, con Jennifer Connelly e Shelley Duvall (la mitica Wendy di Shining), mentre Rai5 trasmette un concerto dell’Orchestra sinfonica della Rai, con musiche di Wolfgang Amadeus Mozart.

Robert De Niro e un giovanissimo Leonardo Di Caprio sono i protagonisti di Voglia di ricominciare, proposta cinematografica di RaiMovie, mentre Iris risponde con il piacevole Un matrimonio all’inglese, con Jessica Biel, Colin Firth e Kristin Scott-Thomas. L’usuratissima commedia Love actually è la proposta di La5, mentre Italia2 punta su Catwoman, con Halle Berry. Su LaEffe, invece, la biblista Francesca Stavrakopoulou va alla scoperta dei misteri del libro più importante e famoso di tutti i tempi in Il codice segreto della Bibbia. Sul satellite, Carlo Cracco conduce due nuovi episodi di Hell’s Kitchen Italia su SkyUno, mentre su SkyAtlantic tocca alle avventure criminali di Broadwalk Empire.

Consueta serata comedy su Fox, con nuovi episodi di New Girl, Modern Family, Aiutami Hope e Back in the game. Lo stracult Lisa e il diavolo, del maestro dell’horror italiano Mario Bava, è la proposta di Horror Channel, mentre è imperdibile, su Classica HD, il documentario dedicato al grande direttore d’orchestra Herbert von Karajan. Il calcio latita, in attesa dell’abbuffata mondiale di giugno, ma i nostalgici dei bei tempi andati possono consolarsi, su SkySport1, con il film ufficiale del Mundial di Spagna 1982, conclusosi con il trionfo degli Azzurri di Bearzot. Sul fronte cinematografico, su SkyCinema1 va in onda Gli amanti passeggeri, uno dei film più disimpegnati e leggeri di Pedro Almodovar, mentre SkyCinema Cult trasmette L’odio, il film del 1995 che consacrò un allora giovanissimo Mathieu Kassovitz, vincitore del premio per la migliore regia a Cannes a soli 28 anni. Buona visione.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore