Dopo la legalizzazione della vendita della marijuana in Colorado (Usa), una giornalista della Cnn, Randi Kaye, ha deciso di fare una particolare “ricerca approfondita”: un “cannabis tour” in una limousine. La reporter ha concluso che l’esperienza è stata molto divertente e i partecipanti sembravano sempre più allegri durante il particolare tour. “Il mio cervello era un po’ confuso quando sono uscito dalla limousine, non riuscivo a ricordare nemmeno alcune delle domande che volevo fare – dichiara in diretta -, ma tutto ciò che facevo era divertente, molto più divertente del solito”. In Colorado la vendita di marijuana è esplosa da quando è stato legalizzata, con i venditori autorizzati che hanno incassato più di un milione di dollari solo nel primo giorno (ha collaborato Carlo Valentino)

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Thailandia, occupy Bangkok anti-governo: “Via gli Shinawatra e lotta a corruzione”

next
Articolo Successivo

Fame nel mondo, ‘affamiamo’ lo spreco di cibo

next