Tensione alta al Capranica di Roma per le presentazioni delle liste Pdl. Prima il lieve malore di Silvio Berlusconi, poi dopo la convention, alcuni deputati Pdl hanno avuto furiosi battibecchi con i cronisti. Prima Denis Verdini verso il cronista di Piazzapulita (La7): “I miei rapporti con le banche? Lei non è il Pm e dipende da che cazzo di domanda fa”. Poi è stato il turno di Renato Brunetta con la giornata di Servizio Pubblico (la7): “Io non le rispondo se prima non mi dice quanto guadagna Santoro”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Tg1, “Non reintegrò la Ferrario”: Minzolini indagato e convocato dai pm

next
Articolo Successivo

In edicola, il Fatto del lunedì: “Il business della sigaretta elettronica”

next