Primo appuntamento con “Sostiene Loretta”, la rubrica del fattoquotidiano.it con Loretta Napoleoni. In questo primo appuntamento l’economista interviene sulla scelta del premier greco di indire una consultazione popolare sul piano di aiuti europei. In realtà – secondo Napoleoni – il referendum di Papandreou è sulla moneta unica e il governo ellenico ha già deciso di andarsene dall’Eurozona. Non sta meglio l’Italia che – come sostiene la docente – entro Natale si troverà nella stessa situazione di Atene. Il rimedio? “Un default controllato, sullo stile di ciò che fece l’Islanda”  di Loretta Napoleoni

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

PERCHÉ NO

di Marco Travaglio e Silvia Truzzi 12€ Acquista
Articolo Precedente

Beha: “Chi rottamiamo prima, l’Inter o il Pd?”

next
Articolo Successivo

Parenzo: “Viva Santoro, abbasso Vespa”

next