“Il ministero degli Esteri sulla latitanza di Valter Lavitola si sta attivando attraverso i canali ufficiali”. Franco Frattini, numero uno della Farnesina, risponde così ai microfoni de ilfattoquotidiano.it e a quale titolo il faccendiere “accompagnasse” nel maggio del 2010 Frattini a Panama (nazione dove si sarebbe rifugiato Lavitola dopo la richiesta di arresto dei magistrati di Napoli, ndr)? Il ministro ribadisce: “A nessun titolo, non mi accompagnava”. Il numero uno di via della Farnesina continua a non chiarire, però, le ragioni della presenza dell’editore dell’Avanti nel paese del centro America. E sulle foto che lo ritraggono con Lavitola al ricevimento ufficiale con il presidente panamense, Riccardo Martinelli, Frattini non vuole commentare e va via.
Video di David Perluigi e Paolo Dimalio

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Beha: “Nerazzurri in testa … il calcio in fondo”

next
Articolo Successivo

Fiat, Landini: “L’azienda non può andarsene dalla Sicilia scaricandosi le responsabilità”

next