L’avvocato Giorgio Pighi sarà l’uomo politico della stagione 2011/12? Che lo voglia o no, credo proprio di sì; le questioni in ballo sono troppe, dalle famigerate piscine, ai nuovi insediamenti di Modena Est (quartiere sempre fedele a sinistra), e poi c’è la partecipazione, di cui sempre si parla, ma di dubbia efficacia … Come se non ce ne fossimo accorti… Almeno fino all’arrivo dei ribelli, un po’ scapigliati, di Modena Attiva, gli unici che hanno realmente spaventato gli abitanti di Piazza Grande.

Che i vecchi compagni non riconoscano più usi e costumi della loro città è ormai acclarato. L’ex sindaco Germano Bulgarelli ha recentemente sparato sulla croce rossa. Insomma qui c’è bisogno di un avvocato, e che si faccia sentire, il fastidio di troppe voci è assordante, sindaco Pighi è pronto? Studi vecchie sentenze, tiri fuori i manuali dagli scaffali, schiarisca la voce e urli, viva il Novi park, viva le ruspe all’ex-amcm, vive le case ovunque e viva le piscine! Dite che sto chiedendo troppo?

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Bersani scatenato nella sua Piacenza: “De Magistris dice cose da vigliacco”

next
Articolo Successivo

Modena ricorda Pavarotti, 4 anni dopo. Ma della ditta “grandi eventi” non resta nulla

next