Domenico, detto Mimmo Scilipoti, deputato di Iniziativa Responsabile, raggiunge la Camera alla chetichella, mentre un gruppo di ‘suoi’ Reponsabili insieme ad ex finiani, ex democratici e pidiellini, celebrano le nomine a sottosegretari a Palazzo Chigi con il premier Silvio Berlusconi. Scilipoti ha un tono dimesso: “Responsabili, vorrei tutti più responsabili”, ripete ai microfoni de ilfattoquotidiano.it. I nove sottosegretari si dividono, c’è chi fa lo spavaldo come il sottosegretario all’Economia Bruno Cesario (deputato di IR), il diplomatico come l’on. Roberto Rosso (Pdl) finito all’Agricoltura e chi come l’on. Catia Polidori (IR), anche lei all’Economia, ci risponde: “Con voi del Fatto non parlo dopo quello che avete scritto”.
Servizio di Carlo Tecce, riprese e montaggio Paolo Dimalio

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

La Brambilla e il teatrino dell’informazione

next
Articolo Successivo

“Toghe rosse” e i berluscones si annoiano

next