La vignetta di Mario Natangelo sulla giustizia italianaLe keywords del Governo Berlusconi sono tante: Giustizia, in primis. Che porta con sè Intercettazioni, Prescrizione, Processo, Legittimo impedimento. Comune denominatore potrebbe essere la parola Breve. Poi penso ad Avvocati e parlamentari, che spesso coincidono. A Pm, che significa pubblico ministero ma anche Partito Magistrati. E poi via dall’indimenticabile Utilizzatore Finale a Escort, passando per Programma, che sia di governo o televisivo, spesso coincidenti (vedi Forum). Ma anche Giornali e giornalisti, lo show di Lampedusa e quello di Ferrara (Giuliano). Libia e il Colonnello, Putin e il Lettone.

Insomma una miriade di parole che – ci piaccia o no – descrivono l’Italia degli ultimi anni e quest’Italia, piaccia o meno, coincide con Berlusconi: è lui il primattore della politica e conseguentemente della satira politica, tutto ciò con buona pace di chi se n’è stufato: la satira è uno specchio deformante, riflette ciò che gli si mette davanti.

Ho elencato qualcuna di queste Keywords perchè mi sono venute in mente riorganizzando le mie vignette in vista di un’esposizione che mi vedrà “gareggiare” con Jul, firma di Charlie Hebdo, lo storico settimanale satirico francese. Martedì 5 Aprile, alle ore 11, sarò ospite dell’Ordine dei Giornalisti della Campania, a Napoli (in via S. Maria a Cappella Vecchia, 8/B), per la conferenza stampa di presentazione di Governanti: Padroni a casa vostra!, l’esposizione satirica che mi ospita al Salone Internazionale del fumetto Comicon (29 Aprile – 1 Maggio, Castel Sant’Elmo, Napoli… ma poi ne parlerò).

Dopo [No]Vizi del 2009 (sui viziacci italiani, in pieno scandalo Noemi), Ne[G]ro del 2010 (sul problema immigrazione, sempre più attuale) quest’anno andiamo dritto al sodo: i governanti. Il sottotitolo riprende il famoso slogan leghista e spiega l’idea alla base della mostra di quest’anno.

E allora ritorno alle Keywords: per raccontare gli ultimi anni di vita (politica) del paese c’è l’imbarazzo della scelta. Io ne ho scelte una decina. Altrettanto sicuramente potreste e avrete fatto voi. Altrettanto starà facendo Jul per le sue vignette su Sarkozy e il suo Eliseo. Non ho dubbi però che, satiricamente, Berlusconi sia imbattibile. Almeno in questo, l’Italia è leader europeo.

Per conoscere meglio Mario Natangelo: www.natangelo.it

Per ingrandire la vignetta clicca qui

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Jersey Shore, è battaglia fra Usa e Italia
per serie tv che indigna gli italoamericani

prev
Articolo Successivo

Premio Amnesty Italia, vince “Genova brucia”

next