L’ex ministro dello Sviluppo Economico, Claudio Scajola, viene intercettato dai microfoni de ilfattoquotidiano.it sotto la sua casa romana al Colosseo. Sui suoi colloqui sempre più fitti con il premier Silvio Berlusconi e la ‘minaccia’ della costituzione di un suo gruppo alla Camera dichiara: “Le minacce non si fanno mai a nessuno. Non ho mai pensato di fare un partito, sto cercando solo di stimolare il Pdl affinché diventi un partito più efficiente e che possa avere maggiori possibilità di contatto con la gente”. Poi sull’abitazione comprata in parte con i soldi di Diego Anemone che ha promesso di vendere e donare parte dei ricavi, afferma: “Sto facendo tutto quello che ho sempre detto di fare con l’assoluta trasparenza e verità”.
Servizio di David Perluigi

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire, se vuole continuare ad avere un'informazione di qualità. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili

B.COME BASTA!

di Marco Travaglio 14€ Acquista
Articolo Precedente

Processo Mills, Travaglio vs Belpietro

next
Articolo Successivo

Libia, il popolo dei ‘No war’ in piazza

next