“Mi scandalizza l’abuso di potere più che il fatto che quella ragazza, Ruby, fosse una minorenne”. Sabrina Ferilli entra nella redazione de Il Fatto Quotidiano per una visita improvvisata, “sono un’abbonata della prima ora”, ci tiene a precisare. Ne nasce un colloquio “informale” con Marco Travaglio sul momento politico che stiamo vivendo. “Berlusconi è potente ed è un grande imprenditore. Io non lo voterò mai, ma credo sia diventato un alibi per l’opposizione questo suo immenso potere”. L’interprete di La bella vita, Ferie D’Agosto, di Tutta la vita davanti se la prende anche con la “sua” sinistra: “E’ incapace di fare, di ascoltare la base, facendo quasi credere che Berlusconi sia più capace di loro in questo”. Poi rimpiange Prodi, ma ha pronto il nome per il ‘nuovo’ candidato premier del centrosinistra: “Massimo D’Alema“.
Segui il servizio integrale.
Riprese, Flavio Costa e Paolo Dimalio. Montaggio, Paolo Dimalio

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

C'era una volta la Sinistra

di Antonio Padellaro e Silvia Truzzi 12€ Acquista
Articolo Precedente

Beha, “Tifoso massacrato da 8 agenti. Dopo 6 anni parte il processo”

next
Articolo Successivo

Il nostro tempo è adesso! – Speech Corner a Porta Portese

next