Bengasi, giorno della preghiera. Mentre il predicatore invoca l’aiuto di Allah per sconfiggere Gheddafi, a Ras Lanuf (secondo terminal petrolifero dopo Brega) sono in corso combattimenti tra gli insorti e le truppe del Rais. Intanto, a Tripoli, si attende la manifestazione contro il leader libico. Di Stefano Citati

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Grillo lancia Mattia Calise come sindaco di Milano

next
Articolo Successivo

Piazza Kasba, cuore della rivoluzione democratica araba

next