A Brega, cittadina sulla costa a 250 Km da Bengasi, si dispiega la controffensiva di Gheddafi. Brega è un punto caldo nelle rotte del petrolio, ed era l’ultimo check-point degli insorti provenienti da Bengasi. Si parla di 20 morti tra le forze di liberazione. La cronaca del nostro inviato in Libia Stefano Citati.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Il Beppe Grillo di ‘Striscia la Notizia’ tra la Repubblica e Il Fatto quotidiano

next
Articolo Successivo

Grillo lancia Mattia Calise come sindaco di Milano

next