Il nostro quotidiano lascia la gloriosa sede di via Orazio 10 e cambia ‘casa’. Lasciate ‘le due camere e cucina’ nel quartiere Prati, come le ha definite il direttore Antonio Padellaro, ci siamo trasferiti in via Valadier 42. Il giornale è andato via via crescendo in questo anno e mezzo. Produciamo numeri importanti: 100 mila copie vendute al giorno tra edicola e abbonati. E poi il sito internet: la media di 300 mila contatti unici al giorno e punte record di oltre 400mila. Grazie soprattutto a voi lettori. Il tour nella sede è anche l’occasione per parlarvi del lancio di altre nostre iniziative, prima fra tutte: il varo dell’inserto culturale settimanale del Fatto Quotidiano: Saturno, diretto da Riccardo Chiaberge. Il 25 febbraio il primo numero in edicola.
Il nostro Federico Mello è il cicerone che in questo video ci e vi mostra la nuova bellissima sede e buona parte della redazione.
Riprese e montaggio, Paolo Dimalio

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

PADRINI FONDATORI

di Marco Lillo e Marco Travaglio 15€ Acquista
Articolo Precedente

Beha: “La pareggite del campionato contagia anche la Bicameralina”

next
Articolo Successivo

Ruby, il dietrofront di Barbareschi e il dopo voto alla Camera

next