De Corato (Pdl): “Se cominciamo a dare le case ai Rom, ne arriverà un milione”. Salvini (Lega): “Nessuno fa politica nella Lega per dare privilegi a chi vive nei campi”.
Trascinata fino alle soglie della nuova campagna elettorale per le prossime comunali, a Milano l’emergenza nomadi stenta a trovare una conclusione. Nonostante i milioni di euro stanziati dal ministero dell’Interno, la maggioranza di centro destra litiga sulle soluzioni.
Le ambizioni di Roberto Maroni si infrangono sui muri del più grande campo di Milano, quello di via Triboniano, dove l’assegnazione di alcune case comunali ha fatto insorgere Lega e Pdl. Il Comune fa marcia indietro, ma i contratti ci sono, e i Rom portano Maroni e la Moratti in tribunale

Il Fatto di Domani - Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Forum famiglia, Sacconi: “Berlusconi-Ruby, nessun imbarazzo”

next
Articolo Successivo

Partite & partiti, Beha: “La lunga scia di Calciopoli”

next