/ TAG / Porcellum

di Diego Pretini | 21 settembre 2017

Legge elettorale, si scrive Rosatellum ma è un gran Bordellum: due terzi di nominati e coalizioni come fa comodo

Sbarramento al 3%, 600 onorevoli scelti dai partiti, niente voto disgiunto. Tornano le alleanze tra forze politiche, ma rischiano di essere solo cartelli. Ecco la terza versione della legge elettorale targata Pd

Legge elettorale: parla Aldo Bozzi, l’uomo che sconfisse il Porcellum. “L’Italicum è peggio e sbeffeggia la Consulta”

M5s, primarie in rete: difficoltà di accesso al sito, polemiche degli utenti. Blog: ‘Alta affluenza’. E posticipa chiusura delle urne
Stupri, D’Anna contro il M5S: “Io frainteso e minacciato. Donne abusate in casa? I mariti se li scelgono loro, mica lo Stato”

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×