» Cronaca
mercoledì 26/07/2017

Di Matteo, in Campidoglio una lezione di Giustizia

La Raggi assegna la cittadinanza onoraria al pm antimafia
Di Matteo, in Campidoglio una lezione di Giustizia

Uno Stato che “non si accontenta di verità parziali” sulle stragi di mafia. Norme che garantiscano “la certezza della pena” per i reati di corruzione. La piena attuazione della Costituzione. Ieri il giudice antimafia Antonino Di Matteo ha ricevuto la cittadinanza romana onoraria dalla sindaca Virginia Raggi, con l’occasione il pm ha stilato il suo […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2017 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Cronaca

La politica difende le “querele facili”

Cronaca

Un ex senatore “mediò tra mafia e Servizi”

I commenti per questa discussione sono chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×