» Italia
martedì 03/05/2016

“Con queste somme non si può fare scienza, l’Italia resta indietro”

Giorgio Parisi - Il più autorevole fisico italiano denuncia: “Noi professori non siamo stati coinvolti”
“Con queste somme non si può fare scienza, l’Italia resta indietro”

Professor Giorgio Parisi, lei è il fisico italiano più autorevole e una voce molto ascoltata nella comunità scientifica. Che idea si è fatto del Piano Nazionale per la Ricerca (PNR) approvato dal Cipe, il comitato interministeriale per la programmazione economica? Il piano c’era già, messo a punto dall’ex ministro Carrozza nel 2014 e approvato in […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2017 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Italia

Il grande spot della ricerca: i soldi del piano c’erano già

Cronaca

“Caivano, altri 2 inquilini nella rete dei pedofili”

La nomina
Italia
Dopo i tradizionalisti

La nomina

“i nostri nemici? i comuni collusi”
Italia
L’inchiesta • I furbetti del mattoncino

“i nostri nemici? i comuni collusi”

di
Lavori per Hitachi da 20 anni? Sei licenziato
Italia
diritti

Lavori per Hitachi da 20 anni? Sei licenziato

di
I commenti per questa discussione sono chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×