/

Gentiloni-Boschi, la guerra a bassa intensità nel governo si gioca sulle nomine
Radicali, dopo mesi di tensione la rottura. Bonino e Magi fuori dalla sede. Cappato: ‘Miope scontro di potere, danneggia tutti’

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×